Il ruolo dei sistemi di accesso anticaduta

Il ruolo dei sistemi di accesso anticaduta

Se, fino a pochi anni fa, l’ambito della sicurezza sul luogo di lavoro veniva preso in considerazione come un aspetto secondario, oggi è ormai diventato un fattore imprescindibile di cui tener conto nei piani di tutela dei lavoratori. Diventa necessario, dunque, in una fase di ristrutturazione e riqualificazione di un ambiente lavorativo, attivarsi e mettere in sicurezza non solo le aree di lavoro e di servizio tradizionali, ma anche tutte le aree di lavoro poste ad una quota superiore ai 2,0m, come le coperture e la sommità di macchinari. Questi ultimi dovranno infatti essere accessibili, senza limiti di sorta, a tutto il personale lavoratore.

Tra i sistemi di sicurezza di cui dotarsi, ci sono i sistemi di accesso anticaduta. Ne sono un esempio le scale di sicurezza anticaduta, indispensabili in operazioni quali l’analisi dei fumi e delle misurazioni delle emissioni nell’atmosfera degli impianti industriali.

Le caratteristiche dei sistemi di accesso anticaduta

A seconda della tipologia di operazione per cui vengono installati, i sistemi di accesso anticaduta possono dover rispondere a particolari caratteristiche dettate dalla normativa come, per esempio, il D. Lgs. 81/2008, la norma UNI EN-14122 e i vari D.P.R. Regionali.

Tali norme possono riguardare:

  • Le misure anticaduta e antiscivolo approvate;
  • La tipologia e dimensioni della piattaforma di appoggio dell’operatore. Sarà un elemento chiave determinare anche il numero di operatori che la piattaforma dovrà ospitare nello stesso momento;
  • La possibilità o necessità di sollevare carichi di attrezzature agevolmente;
  • Le misure di sicurezza aggiuntive da adottare durante il percorso in cui viene fatto uso del sistema di accesso;
  • Gli obblighi del costruttore e i riferimenti tecnici per la realizzazione dei sistemi.

Ed è proprio per far fronte a queste diverse necessità, che Pegaso Anticaduta, da 10 anni nel settore dei sistemi di protezione, realizza sistemi di accesso anticaduta personalizzati, mirati alle esigenze del cliente.

Le scale di sicurezza anticaduta

Le scale anticaduta sono utilizzate per permettere all’operatore addetto di salire in completa sicurezza su torri, serbatoi sopraelevati, impianti industriali, edifici, facciate, pozzetti, buche e bacini idrici.  Il vantaggio di avvalersi di Pegaso come produttore e installatore di tali sistemi di accesso anticaduta sta nella modularità, ovvero nella possibilità dei sistemi di essere adattati a tutte le esigenze del cliente e delle struttura a cui tali presidi devono essere applicati. Ma non solo: la solidità, la robustezza e la massima resistenza agli agenti atmosferici rendono le nostre scale di sicurezza anticaduta “a gabbia” o “alla marinara” ottimali e perfettamente conformi a quanto disposto nel D. Lgs. 81/2008.

L’operato delle scale di sicurezza viene coadiuvato da un’apposita linea vita: una combinazione vincente per creare il sistema di accesso anticaduta ideale!

La passerella antiscivolo

Un secondo tipo di sistema di accesso è rappresentato dalla passerella antiscivolo. Tale struttura, se installata sul tetto di una copertura industriale o di un capannone, permette al personale addetto di spostarsi tra ambienti soprelevati. Il tutto superando vuoti e ostacoli (quali lucernari o lastre di traslucido) senza correre inutili pericoli. Le passerelle modulari realizzate da Pegaso sono resistenti, durevoli e poco ingombranti, e sono progettate appositamente per evitare alcun impaccio al movimento dell’operatore.

Sei sicuro che la tua azienda rispetti tutti gli standard in merito alla sicurezza anticaduta?

Scoprilo con Pegaso!