Ancoraggi puntuali - Tipo A

Ancoraggi Puntuali - Sottocoppo, Sottotegola, Zoccolo e Girevoli - Tipo A – UNI EN 795

All’interno del nostro catalogo di prodotti, sono disponibili dispositivi di ancoraggio puntuali ideali per coperture e strutture di qualsiasi tipologia.

Gli ancoraggi di Tipo A contemplati nel catalogo Pegaso sono certificati per l’utilizzo da parte di n°2 operatori in contemporanea, ed i loro utilizzi possono essere:

- nel caso della colonna girevole, la messa in sicurezza di copertura di piccole dimensioni, di forma quadrata/rettangolare, oppure di piccoli tetti a “padiglione”;

- gli ancoraggi puntuali sottocoppo, sottotegola e zoccolo devono invece essere utilizzati per creare i sentieri di aggancio al sistema anticaduta principale costituito dalla linea vita e posizionato sul colmo del tetto e per smorzare l’effetto pendolo in caso di caduta in prossimità degli spigoli del tetto.

Tutti i nostri ancoraggi puntuali di Tipo A sono certificati dall’ente “TUV SUD Italia” secondo le norme: UNI EN-795:2012, UNI EN-11578:2015 e CEN/TS 16415:2013.

TUV_logo

Ancoraggi girevoli di Tipo A

Colonna_1

La colonna di estremità progettata da Pegaso, può essere utilizzata anche come sistema di ancoraggio di tipo A. Infatti, il punto di aggancio del Dispositivo di Protezione Individuale è in grado di ruotare su se stesso di 360°, consentendo all’operatore la massima libertà di movimento attorno a questo tipo di ancoraggio.

 

  

Tipo A_3Ancoraggio Zoccolo Inox

Un gancio di tipo A, ideale per la messa in sicurezza di cornicioni di edifici, pareti di volumi tecnici, e affini. Basta un solo ancorante meccanico per installarlo in maniera pratica e veloce.

 

 

Sottocoppo flessibile InoxTipo A_2

Questo ancoraggio, di tipo A, presenta le stesse caratteristiche e funzionalità dell’ancoraggio sottotegola. Perciò è ideale per essere fissato su tetti con copertura in coppi ed è facile e veloce da installare.

 

Tipo A_1Ancoraggio Sottotegola

È un ancoraggio di tipo A, utilizzabile come gancio anti-pendolo e per la creazione del sentiero di accesso alla linea vita.

Pensato per essere fissato sotto il manto di tegole, è provvisto di piega per il valico dei travetti ed è impiegabile con qualsiasi tipo di tegola.